fbpx

Cappuccetto Rosso al Teatro Le Maschere

Cappuccetto Rosso al Teatro Le Maschere

Domenica 9 ottobre. Decido di andare a vedere uno spettacolo che mi incuriosisce. E’ in un teatro che non conosco. Come sempre mi sposto con i mezzi pubblici. Trenino e autobus; in realtà dalla Stazione Trastevere sono 15 minuti a piedi, ma siccome non ne sono sicura, prendo l’autobus. Sull’autobus conosco Lavinia, anche lei va al Teatro Le Maschere e condividiamo un pezzo di strada. Lavinia è una giovane attrice e danzatrice che studia Storia dell’Arte e lavora in teatro. E’ gentile. Andrò a vederla a Teatro, appena ci sarà occasione!

Al Teatro Le Maschere oggi c’è l’anteprima di Cappuccetto Rosso, spettacolo che poi verrà ripreso a Maggio 2017 dal 2 al 13.

Il Teatro le maschere è un gioiellino. Lo stesso foyer è molto accogliente, ma la sala è una magia. Sembra di entrare in un mondo fiabesco,  con le seggioline ricoperte di stoffa colorata e alla pareti tra le nuvole dei pannelli di legno mi che ricordano il Teatro Farnese di Parma

teatro-desc-30

Poi le luci si spengono e la magia si sposta sul palcoscenico.

Le scenografie (di Carla Marchini e Gigi Palla), semplici ma non semplicistiche, sono molto d’effetto e funzionali al cambio di spazi. Le colonne di tela e luce sono ora bosco, ora casa della nonna, ora pancia del lupo.

cappuccetto5

I movimenti di danza ben si orchestrano alla parte narrativa. Si potrebbe dire che la completano. Ho molto amato il personaggio della nonna (Gabriela Praticò) perché giocato in chiave ironica. Cappuccetto Rosso (Roberta Stefanelli) è allegra spensierata, curiosa e intraprendente come è giusto che sia una ragazzina.

cappuccetto7

Il lupo (Armando Sanna)  è cattivo, ingordo, furbastro, ma anche un “fessacchiotto”  come si addice ad un teatro che sbeffeggia il cattivo.

Bellissimo il personaggio del Saggio (Rodolfo Mantovani) che è una sorta di personificazione dello Spirito degli Alberi  e che cerca di consigliare Cappuccetto Rosso e la segue amorevolmente per evitare che finisca nei guai.

cappuccetto-rosso

Brava l’attrice e danzatrice che interpreta Cappuccetto Rosso che è riuscita ad interpretare la parte di una ragazzina senza “fare il verso”.

Uno spettacolo da andare a vedere, la Compagnia dà come età 4-10 anni ed io concordo. Non è uno spettacolo per piccolissimi. L’ironia, la lunghezza e i giochi di parole ne fanno un ottimo spettacolo per bambini “grandicelli” . La regia e di Gigi Palla. I costumi di Carla Marchini.

 

2-13 Maggio 2017                                                                                                                                                                 Cappuccetto Rosso                                                                                                                                                                         Teatro Le maschere (https://www.teatrolemaschere.it)                                                                                                                 Via Aurelio Saliceti, 1/3 Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *