Ah, l’amore!

Ah, l’amore!

Questa storia profuma di resina di pino, caramelle all’arancia e lana appena lavata.

L’amore secondo Hesse scritto da Stella Nosella, illustrato da Valentina Giovacchini e editato da L’Orto Della Cultura, è un albo bello, poetico e ironico, da leggere e far leggere; a chi vuole senza limiti.

Hesse è un ragazzino curioso, deciso, indipendente. Ha le idee chiare su cosa gli piace e cosa no. Ha molte passioni, fare le acrobazie con la bicicletta, strappare fogli da quaderni per farci qualcosa di inaspettato,  sedersi sotto il suo albero preferito che odora di resina e selvatichezza, scoppiare le bolle da imballaggio. E farlo da solo!  Hesse ama il suo mondo fatto di cose che adora fare. Si sente sicuro e sereno.

Poi un giorno il mondo di Hesse viene travolto, capovolto, sconquassato. Sotto il suo albero preferito una ragazzina sta leggendo. E ora? Che fare? Hesse è contrariato. Quella ragazzina dai capelli rossi e il profumo di vaniglia gli aveva rubato il posto!

L’unica alternativa è salire sul ramo più accessibile e sbirciare il libro che la ragazzina sta leggendo. La storia sembra interessante. Così Hesse ebbe qualcos’altro da amare: leggere il libro della e con la ragazzina,appollaiato, non visto (crede) sull’albero.

Appena la ragazzina lo finisce Hesse corre in biblioteca  a prenderlo. Ma non è la stessa cosa; c’era come un’emozione particolare nel leggerlo insieme a lei (anche se di nascosto, forse). Chissà cosa sta leggendo ora la ragazzina?

E così appostamento dopo appostamento, libro dopo libro, Hesse scopre che quella ragazzina gli piace almeno (se non di più) quanto libri che legge.

Un delicato ironico e divertente picturebook che racconta i primi amori o forse l’amore e basta.

Molto ben strutturato seguiamo Hesse nelle sue varie fasi dal voler fare da solo ciò che ama, al fare altro con qualcun altro, fino al condividere ciò che ama.

Raccontato con allegria e complicità, L’amore secondo Hesse entra nel cuore di chi legge, per quel suo essere scanzonato e contemporaneamente molto puntuale e serio nel raccontare quel groviglio di emozioni che è l’amore.

Centrate e belle le illustrazioni di Valentina Giovacchini nel rappresentare Hesse e le sue passioni, i suoi sentimenti e i suoi pensieri.

Stella Nosella, L’amore secondo Hesse, illustrazioni di Valentina Giovacchini, L’Orto Della Cultura, 2022