COVER

Il viaggio di Silas tra sceriffi e fantasmi.

<<…so che questo libro potrebbe essere etichettato come romanzo storico…ma su questo punto sento di dover fare chiarezza: il mio obiettivo non era quello di rappresentare reali eventi storici, ma piuttosto quello di raccontare una piccola storia che si trova necessariamente a essere ambientata in una determinata epoca>>

Così ci dice R.J. Palacio nella nota alla fine di Pony, il suo ultimo romanzo, tradotto in Italia da Mario Sala Gallini e editato da Giunti

In effetti Pony è un romanzo complesso e articolato ambientato nella seconda metà dell’Ottocento in cui l’ambientazione storica fa da sfondo essenziale.

Siamo nel 1860 Silas Bird, dodici anni e orfano di madre, abita insieme al padre in una fattoria. Il padre è un uomo ingegnoso, appassionato di dagherrotipi che fa il ciabattino per vivere e che racconta al figlio storie e romanzi.

Una notte, tre uomini a cavallo si presentano alla fattoria e chiamando il padre con un nome che Silas non ha mai sentito e lo portano via. Il ragazzo capisce solo che lo hanno scambiato per qualcun altro e che il padre ha accettato di andare con loro per proteggerlo, intimandogli di restare lì e di aspettarlo.

Silas invece decide di andare alla ricerca del padre, guidato da un pony che apparteneva ai malavitosi e che il ragazzo chiamerà Pony. Accanto a Silas, oltre a Pony, c’è Mittenwood, una sorta di spirito che accompagna il ragazzo da sempre e con il quale dialoga e si confronta. Silas ha la capacità di percepire la sofferenza delle anime che non trovano pace e spesso ci dialoga.

Non sarà facile per Silas andare alla ricerca di suo padre. Molti i personaggi che cercheranno di aiutarlo. Molti i momenti di tensione, le prove da superare, i dubbi e le riflessioni sulla vita

Pony è un romanzo complesso, dal finale per niente scontato e pieno di personaggi e situazioni non ovvie. Palacio riesce a tenere insieme i vari fili narrativi. Ne esce un romanzo che in alcuni punti avanza con fatica per i troppi rimandi storici e letterari e in altri mostra dinamismo e tensione narrativa. Nel complesso un bel libro per lettori esperti.

Per chi ama narrazioni storiche ma anche un po’ magiche. Intimiste e avventurose.

R.J. Palacio Pony, traduzione di Mario Sala Gallini, Giunti 2022

Condividi questo articolo