#spigolature

#spigolature

Un orsetto va a spasso. Ha un fantastico papillon a pallini e una matita. Incontra un gorilla e gli disegna un orso di pezza, incontra un coccodrillo e gli disegna una tromba, poi incontra un leone e un elefante. A ognuno il piccolo orso disegnerà qualcosa.

Bhe, tutto qui? Certo carino; se vogliamo trovarci un significato (che noi adulti lo cerchiamo sempre nei libri, il significato) è la generosità, il condividere, il fare qualcosa per gli altri…

Ma vi pare che Anthony Browne scrive e soprattutto illustra un libro così? Se guardate bene ci sono tante cose strane e bizzarre, perché in Browne le immagini raccontano.

Innanzitutto il piccolo orso protagonista della nostra storia è un orso di pezza (che disegnerà un orso di pezza e già qui…); passeggia in un bosco come ce ne sono tanti in Italia e in Gran Bretagna (patria di Browne), e incontra un gorilla, un elefante un leone e un coccodrillo e questo generalmente non capita nei boschi europei. E il finale, vogliamo parlare del finale?

Un piccolo libro che è veramente una piccola opera d’arte. Grazie a Vànvere Edizioni per averlo portato in Italia.

Anthony Browne, Il libro dell’orsetto, traduzione di Riccardo Duranti, Vànvere Edizioni, 2022.