Fabiana Bocchi

Si devono correre pericoli per non essere in pericolo

“Non si può fare a meno di un’esperienza di selvatichezza. È un passaggio obbligato per la crescita e non può essere obbligato da nessuno. Il bambino stesso sceglie i suoi tempi e la natura è lì, pronta ad offrire la sua ricchezza all’immaginazione, alla fisicità, al pensiero”.  Con

Leggi tutto »

Gli ultimi articoli