Rose Lagercrantz

Dani che è felice.

Rose Lagercrantz, non pensava di diventare una scrittrice. Da bambina scriveva per esprimere ciò che aveva in testa. Tutta colpa del marito che le suggerì di mandare i suoi scritti a un concorso di libri per bambini. Rose con suo grande stupore, vinse. Era una scrittrice! Da allora

Leggi tutto »

Gli ultimi articoli

Come si fa una rivoluzione?

Con No Borders, editato da Sinnos Editore, Giuliana Facchini continua la storia dei quattro ragazzi – Verne Lingren, Alcot e Dickens che accolti orfani, sono